ESTETICA
peeling   /   acne e cicactrici  /   soft restoration  /   botox  /   filler e labbra

Acne e cicatrici
L'acne giovanile spesso lascia sulla superficie cutanea dei vistosi buchi o cicatrici, molto visibili soprattutto sotto forti fonti luminose. Le zone più colpite, sono guance, naso, fronte, collo e talvolta addirittura tronco e braccia.

Le cicatrici causate dall’acne costituiscono un problema estetico molto sentito, soprattutto quando compaiono in una zona così facilmente esposta come il viso.
Per asportare le cicatrici post acne si usa principalmente la tecnica della dermoabrasione che consenta la scomparsa dei segni o una certa attenuazione. Le tecniche variano da caso a caso in base al tipo di cicatrici, alla loro estensione e gravità, al tipo di pelle del paziente. I trattamenti possono essere: peeling profondi (di tipo medico), tecnica del needling, riempimento con fillers, laser resurfacing.

Ci sono poi casi di cicatrici tumorali cutanee, cicatriceia seguito di un incidente o di un'altra chirurgia. Il paziente si aspetta un miglioramento funzionale e visivo della zona trattata. In genere, l'intervento consiste nell'asportazione della pelle che circonda la lesione o la cicatrice con il ricorso a tecniche di riempimento, che compensano la perdita di sostanza, associate a suturazioni sottilissime.

Da sapere
Una cicatrice non può essere completamente eliminata dall’intervento del chirurgo plastico. Il normale processo di guarigione comporta un ripetuto cambiamento di una cicatrice anche per lunghissimi periodi e che è proprio durante questi periodi che si possono eseguire numerose terapie.

VISO
blefaroplastica
otoplastica
lifting
doppio mento
lipofilling


SENO
aumento
riduzione
lifting del seno


NASO
rinoplastica

INTIMO
vaginoplastica

UOMO

protesi pettorale
ginecomastia
liposuzione addome e fianchi
aumento polpaccio

CORPO
liposuzione
liposcultura
addominoplastica
protesi glutei


CHIRUGIA
RICOSTRUTTIVA

chirurgia plastica

ESTETICA
peeling
acne e cicatrici
soft restoration
botox
filler e labbra

 
 
Le informazioni fornite da questo sito intendono supportare, e non sostituire,
la relazione tra il paziente/visitatore del sito e il suo medico di riferimento -
Note legali