NEWS

Nuovi trend: le protesi pettorali maschili
Per i pettorali poco definiti e senza massa muscolare, oggi è possibile l’ aumento del volume muscolare dei pettorali mediante inserimento al di sotto del muscolo pettorale di protesi di silicone
di dimensione prestabilita. In questo caso si parla di intervento chirurgico di aumento dei pettorali con protesi.
L’ interevento di aumento dei pettorali dura circa 60 minuti e viene effettuato in anestesia generale. Si tratta di un intervento di chirurgia estetica plastica che deve essere praticato da un ottimo chirurgo estetico plastico specializzato in chirurgia plastica del torace.

L'intervento
Il tempo richiesto per eseguire una liposuzione o liposcultura dei pettorali varia a seconda della quantità di grasso da asportare ed eliminare. La procedura prevede un' infiltrazione dell' area da aspirare, l' inserimento attraverso una minuscola incisione di una piccola cannula collegata ad un apparecchio che produce vuoto. Questa cannula, con un' azione meccanica, rompe il tessuto adiposo e lo aspira attraverso dei fori presenti sulla sua punta. Una medicazione modicamente compressiva viene realizzata e subito dopo una guaina elasto-compressiva viene fatta indossare al paziente. Nel caso invece di aumento dei pettorali con protesi, il chirurgo estetico plastico pratica un’ incisione per inserire la protesi al di sotto del muscolo pettorale. L’ interevento di aumento dei pettorali dura circa 60 minuti e viene effettuato in anestesia generale.

Dopo l'intervento
La guarigione è un processo graduale che richiede tempo. Il ritorno alle normali attività è in relazione all' entità dell' intervento subito, alle condizioni fisiche in cui si è affrontato l'intervento chirurgico ed alle singole capacità reattive. Ci sono numerosi pazienti che riprendono le loro normali attività dopo 48 ore, ma generalmente una ripresa graduale non comincia prima di 7 giorni. Qualsiasi attività sportiva va interrotta per almeno 1 mese, così come non vanno eseguiti massaggi, linfodrenaggi e sedute di idromassaggi durante tutto il periodo in cui viene tenuta la guaina. E' invece consigliabile sempre eseguire dei massaggilinfodrenanti dopo la quarta settimana, per ridurre il periodo di ripresa post-operatorio. In taluni casi il gonfiore può persistere anche per oltre 6 mesi dall' intervento.

I risultati
Il paziente noterà subito il differente profilo corporeo. Se le aspettative sono realistiche, il risultato è sempre soddisfacente e con un buon regime dietetico ed un esercizio fisico regolare, si potrà mantenere stabile nel tempo il nuovo profilo corporeo..

VISO
blefaroplastica
otoplastica
lifting
doppio mento
lipofilling


SENO
aumento
riduzione
lifting del seno


NASO
rinoplastica

INTIMO
vaginoplastica

UOMO

protesi pettorale
ginecomastia
liposuzione addome e fianchi
aumento polpaccio

CORPO
liposuzione
liposcultura
addominoplastica
protesi glutei


CHIRUGIA
RICOSTRUTTIVA

chirurgia plastica

ESTETICA
peeling
acne e cicatrici
soft restoration
botox
filler e labbra

 
 
Le informazioni fornite da questo sito intendono supportare, e non sostituire,
la relazione tra il paziente/visitatore del sito e il suo medico di riferimento -
Note legali